Divin Amore

Chiese che si svuotano, una società sempre più laica, crisi di vocazioni.

I religiosi di oggi, sempre meno e sempre più oberati di responsabilità e mansioni, raccontano cosa significhi servire il Signore oggi. Una missione non solo spirituale - che si conquista giorno per giorno attraverso il sacrificio, la convivenza col celibato, la preghiera e tante scelte fondamentali - ma anche fisica, dove a gestire tante parrocchie a volte è una persona sola. 

Proprio dentro le scelte che questi uomini di chiesa compiono ogni giorno scavano le immagini, disegnando un legame tra i dubbi e le certezze dei chierici contemporanei. Fotografie che parlano del loro amore per Dio. Cosa significa oggi per un uomo vivere con Dio, in Dio, per Dio?

Empty churches, an always more secular society, crisis of vocations.

Nowadays clergymen, always less and full of responsibilities and duties, tell what does it mean to serve the Lord today. It is not only a spiritual mission - that is conquered day by day through sacrifices, coexistence with celibacy, prays, and many important choices - but also physical, where sometimes managing different parish belongs to one person. Concerning these choices, played every day by religious, pictures are digging, drawing a link among doubts and certainties of contemporary clerics. Photographs dealing with their love for God. What does it mean for a man today living in the name of God?

 

 

Francesca del Boca

1/14

© Federica Cocciro 2020